Il Nuovo Ticino7. Settimanale della Svizzera italiana.

L'edizione corrente

di Giancarlo Fornasier

Vivere coi funghi

Leggi l'epaper
Edizione Nr. 40 06 ottobre 2017

Nei giorni in cui si chiudeva questo numero di Ticino7, in Austria veniva scoperta un’organizzazione criminale (la «mafia dei funghi») che raccoglieva, confezionava sul posto ed esportava illegalmente verso l’Italia quantità notevoli di prelibati porcini. Di abusi e comportamenti scorretti si scrive anche nel nostro articolo di copertina: un fenomeno assai preoccupante e una conferma di come la ricerca del guadagno passi troppo spesso dalla mancanza di rispetto per la natura e per gli altri (in questo caso, i veri amanti del prelibato alimento, che raccolgono esclusivamente per piacere e, soprattutto, il «giusto»). Purtroppo, sappiamo che questi fenomeni toccano anche le nostre montagne, già segnate da preoccupanti segnali di inciviltà quali, per esempio, l’abbandono di rifiuti. Ah, se solo l’educazione e il rispetto si potessero raccattare nei boschi…

Seguici sui social

Le nostre rubriche