Il Nuovo Ticino7. Settimanale della Svizzera italiana.

L'edizione corrente

di Scrittore Anonimo

Cuori & capanne

Leggi l'epaper
Edizione Nr. 44 09 novembre 2017

Le esperienze di condivisione extra-familiare di un tetto iniziano solitamente nei periodi scolastici, dalle settimane bianche alle colonie estive. Soggiorni «formativi» segnati da sveglie da condividere, affollate colazioni, pranzi rumorosi e bagni in comune. Senza dimenticare l’arrivo della notte, per la prima volta senza i genitori che spengono la luce. Ma sono periodi brevi, pochi giorni o settimane. Solo con l’adolescenza le cose si fanno più serie: le prime vacanze con amici/amiche, la scoperta del mondo e periodi di completa «indipendenza». Lezioni che torneranno utili con gli studi fuori cantone e quelli all’estero. Nell’età adulta e dell’autonomia economica vivere con «altri» sarà la normalità; e solo in quei momenti ci si accorgerà pienamente di come condividere spazi, abitudini e stili di vita sia tanto arricchente quanto complesso. Tutti ottimi esercizi di sopravvivenza, a futura memoria.

Racconti a fumetti
Questa settimana Ticino7 presenta una novità. Si chiama «Weird Ticino» (ovvero strano, misterioso Ticino), una rubrica che ospiterà racconti a fumetti prodotti da Matteo Gerber e Francesco Della Santa, già vecchie conoscenze del nostro settimanale (ricordate «L’ispettore Leoni»?). Lasciamo a voi lettori scoprire il tema del primo episodio.

Seguici sui social

Le nostre rubriche